Loop: addio alle confezioni monouso!

Venticinque tra i più grandi marchi al mondo, come Procter & Gamble, Unilever, Nestlé, PepsiCo, Danone, Mars, Mondelēz, hanno iniziato ad offrire i loro prodotti in contenitori riutilizzabili al fine ridurre la produzione di rifiuti inutili. In pratica, articoli come succo d’arancia, deodoranti, detersivo, cereali e gelato, sono diventati disponibili in contenitori di vetro o acciaio inossidabile, invece di confezioni usa e getta monouso.

Grazie al progetto Loop, presentato al Forum Economico Mondiale di Davos lo scorso gennaio è ha come i prodotti saranno recapitati agli acquirenti in questi imballaggi “eco-friendly” che saranno ritirati una volta vuoti. A questo punto i contenitori saranno lavati accoratamente e riempiti nuovamente con prodotti freschi.

Questo meccanismo permette, come si faceva una volta per le bottiglie di acqua di vetro, di riutilizzare i contenitori un grande numero di volte e di evitare gli imballaggi di plastica o usa e getta che tanto contribuiscono all’inquinamento ambientale.

Il progetto è stato lanciato nel mese nel mese di maggio 2019 per 5.000 acquirenti a New York e Parigi e continuerà a Londra alla fine dell’anno. Nel 2020 sbarcherà anche a Toronto, Tokyo e San Francisco.

Se avrà successo, altri marchi potrebbero entrare a far parte della rete di distribuzione e arrivare anche in altri Paesi del mondo.

Forse ti interessa anche:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

NEWSLETTER!

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *