PARMA, Capitale Italiana della Cultura 2020!

Grande vittoria per Parma che è stata nominata questa mattina Capitale Italiana della cultura 2020.

A deciderlo è stata la giuria del Mibact guidata dal presidente Stefano Baia Curioni che lo ha comunicato al ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, alla fine della selezione.

Grazie a questo premio Parma riceverà dal ministero un milione di euro di finanziamenti e grande visibilità. Secondo il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, questa vittoria “è una grande possibilità. Dopo gli anni della speculazione, dei grandi debiti, questa vittoria è un bellissimo messaggio alla città. Quando Parma resta unita non la batte nessuno.”

Per Parma è il secondo tentativo. Infatti, già nel 2016 la città emiliana aveva provato ad aggiudicarsi il prestigioso riconoscimento, ma fu battuta da Mantova.

Secondo il Ministro Dario Franceschini, “La competizione diventa ogni anno più forte, con città che presentano progetti straordinari. È una scelta difficile, ma la commissione ha deciso all’unanimità. Parma è sicuramente e ha tante ragioni legate all’arte, alla musica, al cibo. La nomina rappresenta un traino sui grandi mercati internazionali: il turismo è cresciuto prima a Mantova, poi a Pistoia”.

Quest’anno a ricevere il titolo di Capitale Italiana della Cultura è stata la città di Palermo (clicca qui!).

Forse ti interessa anche:


SCRIVITI ALLA NOSTRA

NEWSLETTER!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *