LMSC: Last Minute Sotto Casa, la nuova app contro lo spreco alimentare

“Last minute sotto casa” è il nome dell’app sviluppata da Francesco Ardito e Massimo Ivul con l’obiettivo di ridurre gli sprechi delle migliaia di negozi alimentari che, ogni giorno dopo l’orario di chiusura, sono costretti a gettare nella spazzatura prodotti invenduti.

img1

Facciamo un esempio: una gastronomia alle 7 di sera ha ancora delle buone lasagne fumanti; ecco che tramite l’app può diffondere la voce, lanciando uno sconto di almeno il 40%, il minimo richiesto per l’iscrizione a questa piattaforma.

“Calcoliamo che ogni mese con la rete che abbiamo in piedi ad oggi riusciamo a salvare circa 2 tonnellate di cibo che altrimenti finirebbero tra gli scarti alimentari” afferma l’ideatore Francesco Ardito, che spiega “il vantaggio è per tutti: il commerciante, vende qualcosa che sta per scadere e che rischierebbe di buttare nel giro di uno o due giorni e magari guadagna un nuovo cliente, l’utente, compra a un prezzo molto più basso”.

Per ora le città in cui è attiva sono Torino, Milano, Palermo, Genova, Napoli e Termoli. Grazie alla partnership con UP, player francese leader nel mercato dei buoni pasto. Ora i fondatori puntano alla diffusione anche all’estero.

Per scaricare l’app clicca qui!

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *