Pentagono arcobaleno, i colori del cambiamento.

Il Pentagono apre finalmente ai transgender, eliminando il divieto che impediva loro di prestare servizio militare.

DF-ST-87-06962

La priorità, per ora, è di impedire che i transgender che già’ sono presenti nelle forze armate siano costretti ad abbandonare la carriera militare; le stime parlano di circa 15mila transgender che attualmente prestano servizio in uniforme.

Sembra, inoltre, che la decisione sia stata presa in seguito al successo ottenuto con l’eliminazione del divieto che impediva alle persone omosessuali di prestare servizio militare.

chelsea-manning

“Vogliamo arrivare ad un punto in cui nessuno presta servizio in silenzio e dove trattiamo tutti i nostri soldati, marinai, avieri e Marine con la dignità’ e il rispetto che meritano”.

 

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *