Saritha Vankadarath ed il suo autobus verde.

Ci sono primati che sembrano battaglie stra-vinte, e ci sono storie che chiedono di essere raccontate. Questa è una di quelle.

Questa è la storia di Saritha Vankadarath, 30 anni, originaria dello stato del Telangana, come simbolo della lotta contro gli stupri, è diventata la prima guidatrice d’autobus donna della capitale indiana, New Delhi.

“se gli uomini rispettano una donna autista, rispetteranno anche le altre passeggere”

64d1c4e0-e80f-11e4-b2b6-f1528050753d_Women-protest-bus-gang-rape-in-Delhi

New Delhi è ancora la quarta città più pericolosa al mondo per le donne che viaggiano, dietro Bogotà, Mexico City e Lima. Salire su un mezzo pubblico della capitale, per una donna, vuol dire nel migliore dei casi essere molestata e insultata ogni giorno; ed è proprio lì, in terra di nessuno, che Saritha ha deciso di combattere.

“Le donne hanno la forza e la capacità di fare qualsiasi cosa, devono solo essere coraggiose”

Noi, ovviamente, sorridiamo con lei.

Vankadarath-Saritha-Delhi-Transport-Corporation

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *