YouTube diventa (anche) a pagamento

Ascolti musica su YouTube?

Ebbene, da quest’anno la piattaforma video streaming più popolare del web diventerà (anche) a pagamento entrando direttamente in concorrenza con altri servizi di musica-gratuita online come Spotify e Deezer.

Il cambiamento per ora riguarderà solo i contenuti musicali ed, ovviamente, per l’utente sarà possibile scegliere se accedere al servizio “premium” senza pubblicità, oppure se continuare a visualizzare gli spot pubblicitari in cambio della gratuità del servizio.

 Attualmente si può accedere all’offerta solo su invito con la possibilità di pagare, dopo 6 mesi gratuiti, solo 7,99€ al mese, contro i 9,99€ di chi usufruirà del servizio in un secondo momento. La sottoscrizione dell’offerta dovrebbe anche consentire l’accesso ai contenuti anche in modalità off-line.

 

E tu cosa ne pensati?

Saresti disposto a pagare per ascoltare musica senza pubblicità?

 

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *