Un taglio per fare del bene

“si vuole evitare di gettare capelli, che invece possono utilizzati per creare parrucche per chi già si trova in una difficile situazione e magari non si può permettere una parrucca”


Nasce così, in Trentino Alto Adige, la collaborazione tra RagionevolMente e LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori volta alla realizzazione di parrucche oncologiche:

migliaia le trecce donate in solo pochi mesi di progetto, oltre 50 saloni convenzionati e centinaia di persone coinvolte.

Un progetto pilota, che presto potrebbe coinvolgere anche altre regioni; elemento significativo, i moltissimi giovani che hanno deciso di partecipare all’iniziativa, in segno di solidarietà o dopo aver vissuto la malattia attraverso l’esperienza propria o di un conoscente. 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *