Moda e beneficenza: il Franca Sozzani Fund for Preventive Genomics

Oltre il glamour e le luci dei riflettori a New York si erge una passerella molto speciale: sulla piattaforma Yoox Net-a-Porter, di natali italiani, è infatti possibile comprare esclusivi abiti vintage dagli armadi di Franca Sozzani.

Che stramberia è mai questa? Te lo spiego subito!

I proventi della vendita andranno al Franca Sozzani Fund for Preventive Genomics al Brigham and Women’s Hospital di Harvard, una fondazione che promuove e fa ricerca sullo screening genetico, per fare prevenzione e cura riguardo a numerose patologie. L’idea di vendere i preziosi vestiti, a scopo benefico, è stata del figlio di Franca, Francesco, per portare avanti l’eredità materna nel più onorevole dei modi.

Che dire? Non c’è cosa più buona dell’unire l’utile, il buono ed il dilettevole!

“Tutte le donne aspirano ad essere eleganti e, senza capire il vero senso di questo termine, comprano, in una vita, tonnellate di abiti, borse, scarpe. Poi arriva a una cena una donna con un pantalone nero da smoking e una camicia di seta bianca, un classico perfetto, e la noti. È elegante, il suo incedere quasi regale. È chiaramente una donna speciale, elegante, e non si può dire che sia l’abito a renderla tale. È lei”.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *