#BlueBalloon, regala anche tu un sorriso!

Dopo il grande successo dello scorso anno, La Roche-Posay ripropone l’iniziativa #BlueBalloon in collaborazione con Make-A-Wish® Italia Onlus e invita tutti gli utenti, tramite un semplice gesto, a regalare un sogno a dei bambini affetti da gravi malattie.

Dal 6 novembre 2017 sarà sufficiente andare sulla pagina Facebook di La Roche-Posay (qui!) e condividere il post #BlueBalloon. Per ogni condivisione del post realizzata, La Roche-Posay donerà 1€ a “Make-A-Wish® Italia Onlus” per supportare il progetto #BlueBalloon che consentirà ai bambini meno fortunati di vedere realizzati i propri sogni.

Per rafforzare la collaborazione con Make-A-Wish® Italia e sostenere ulteriormente il  progetto, l’edizione 2017 di #BlueBalloon vedrà inoltre due edizioni limitate di Lipikar Latte e Lipikar Fluido che saranno venduti in Farmacia con uno special pack realizzato con i disegni di Giulia, una bambina che ha così espresso la gioia del suo desiderio esaudito dalla Onlus.

Da oltre 30 anni La Roche-Posay è brand partner di più di 25.000 dermatologi di tutto il mondo e lavora al fine di creare prodotti di trattamento e maquillage adatti alla pelle sensibile, ma non solo. Anche quest’anno La Roche-Posay ha deciso di sostenere con il progetto #BlueBalloon la Onlus Make-AWish® Italia, da sempre impegnata ad esaudire i desideri di tanti bambini gravemente malati”.

Make-A-Wish® Italia Onlus è un’organizzazione no-profit che realizza i desideri di bambini e ragazzi d’età compresa tra i 3 e i 17 anni, affetti da gravi patologie per portare loro gioia, forza e speranza. Nata negli USA nel 1980 e presente in 50 paesi del mondo, in Italia opera dal 2004 e finora è riuscita ad esaudire più di 1.600 desideri di cui 244 nel solo 2016, un sogno realizzato ogni 36 ore.

Forse ti interessa anche:


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

NEWSLETTER!

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *