Francia: baguette gratis per chi è andato a votare!

Finalmente le elezioni francesi si sono concluse. Macron, che ha vinto con uno schiacciante 66%, ha aperto il suo primo discorso come presidente neo-eletto esortando i cittadini ad avere “speranza e fiducia per la Francia”, mentre la Le Pen, che comunque ha portato a casa un buon 34% dei voti, ribadisce di essere diventata “la prima forza di opposizione” della Paese.

Come atteso, all’indomani del ballottaggio, la sfilata dei vincitori e dei non-perdenti non si è lasciata attendere, ma un dato ha accomunato le presidenziali francesi con il nostro Paese: l’astensionismo. Il 23% dei votanti non si è recato alle urne, un dato così alto non si registrava dal 1969.

Ed è in questo clima di astensionismo che arriva news di oggi. Infatti nella cittadina francese di Calais, per favorire l’affluenza alle urne, è stata organizzata una simpatica iniziativa: tutti quelli che hanno dimostrato, con tanto di tessera elettorale timbrata, di aver espresso la propria preferenza di voto hanno ricevuto una visita gratuita al Faro, famoso monumento che affaccia sullo stretto di Dover, e baguette gratis per tutti in un noto forno locale.

Un’iniziativa originale che ha preso letteralmente per la gola gli elettori!

Forse ti interessa anche:


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

NEWSLETTER!

 

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *