Dedicata ai Pink Floyd una nuova specie di gambero rosa

È stato battezzato “Synalpheus pinkfloidi” la nuova specie di gambero rosa scoperta a largo delle coste di Panama da un gruppo di zoologi dell’Oxford University Museum of National History. Il nome originale è stato determinato dalla passione dei ricercatori per i Pink Floyd.

“Li ascolto da quando avevo 14 anni. – ha commentato Sammy De Grave, a capo del progetto di ricerca – Era il 1979, era appena uscito The Wall. Da tempo con il mio gruppo di ricerca discutevamo di omaggiare i Pink Floyd nel caso in cui avessimo scoperto un altro gambero rosa, poi in questo caso ci sono caratteristiche del crostaceo che fanno sì che questo nome sia proprio azzeccato.”

Ma il “Synalpheus pinkfloidi” non è diventato famoso solo per il nome originale, ma per una peculiare strategia di caccia che consiste nello stordire le prede mediante potenti onde sonore generate “schiocchiando” le sue chele. Lo schiocco può arrivare fino a 210 decibel pari al rumore di un jet durante il decollo. Lo studio è stato conseguito insieme alla l’Universidade Federal de Goiás (Brasile) e la Seattle University ed è stato recentemente pubblicato su Zootaxa journal.

Forse ti interessa anche:

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *