Rinnovabili: dalla Scozia aquiloni giganti per produrre energia

1

Aquiloni giganti per produrre energia. Questa è l’idea di Kite Power Solution azienda scozzese leader nello sviluppo di nuove tecnologie in grado di produrre energia rinnovabile dal vento.

Il progetto prevede l’uso di aquiloni giganti, ognuno di 70 metri quadrati, che voleranno fino ad un’altezza di 450 metri. Questi, collegati tramite una fune ad un alternatore posto a terra, alimenteranno una turbina grazie al movimento ascensionale dovuto alla spinta del vento. Li aquiloni voleranno in coppia così mentre uno scende l’altro sale mantenendo costante la produzione di elettricità.

L’uso di questi impianti sarà possibile in tutte le zone ventilate, anche quelle non accessibili dalle normali pale eoliche, e ridurrà notevolmente il costo dell’energia offshore fino ad appena cinque centesimi per kWh.

Ora l’azienda scozzese sta testando questa tecnologia su piccola scala ad Essex, ma presto inaugurerà la prima centrale elettrica vicino alla città di Stranrer, nel sudovest della Scozia, uno dei luoghi più ventosi del Regno Unito. La centrale sarà in grado di produrre fino a 500 kilowatt ma, secondo i promotori del progetto, entro qualche anno sarà possibile costruire impianti fino a 3MW.

5

Forse ti interessa anche:

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *