Ritorna il treno a vapore! Ma questa volta va a idrogeno

Ritorna il treno a vapore, ma questa volta non è spinto a carbone. Si chiama Coradia iLint ed è stato presentato da Alstom (multinazionale francese leader nella costruzione di treni) all’InnoTrans, la più grande fiera al mondo del settore ferroviario che si tiene a Berlino dal 20 al 23 settembre.

Coradia iLint è alimentato da celle a combustibile a idrogeno e avrà come unica emissione vapore acqueo e la rumorosità risulterà essere sensibilmente ridotta rispetto ai motori a gasolio.

Simile a qualsiasi altro treno per il trasporto locale, Cordia iLint rappresenta la prima vera alternativa al diesel, ancora molto usato in Italia dove le reti ferroviarie non elettrificate superano i 10 mila chilometri.

Coradia iLint andrà inoltre a privilegiare il benessere e confort dei passeggieri a bordo che potranno usufruire di ampi spazi e comodi sedili durante i loro spostamenti.

2

Forse ti interessa anche:

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *