Sicilia, record di fenicotteri rosa!

Quest’anno sono stati oltre 130 i fenicotteri rosa venuti alla luce nelle saline di Pirolo, in provincia di Siracusa, Sicilia. A darne l’annuncio è stata l’associazione Lipu-Birdlife Italia, che da sedici anni gestisce la Riserva naturale orientata Saline di Priolo. I dati sono stati ottenuti attraverso un attento monitoraggio della popolazione di fenicotteri rosa locale e mostrano che il numero di individui nati quest’anno sono circa il triplo rispetto a quelli registrati nel 2015.

Questa specie di uccello, originaria dell’Asia, dell’Africa e dell’Europa, nidifica in Italia dal 1993 e si può trovare in molte regioni del Bel Paese come l’Emilia Romagna, Lazio, Puglia, Sardegna, Toscana, Veneto e Sicilia.

Questo risultato è frutto di un importante sforzo nella tutela e nella salvaguardia della biodiversità che la Riserva naturale orientata Saline di Priolo offre ad innumerevoli specie. Un traguardo non di poco contro se consideriamo che quest’area protetta è stata istituita all’interno del polo petrolchimico siracusano dove, dagli anni Ottanta, si sta mettendo in atto un programma di riconversione e di bonifica del territorio sottratto alle attività industriali.

Forse ti interessa anche:

Commenti

Rispondi a Dubai: apre in mezzo al deserto la foresta pluviale artificiale più grande al mondo!

Fai clic qui per annullare la risposta.

Your email address will not be published. Required fields are marked *