Dal #CIPE 3.5 miliardi di euro per ricerca e cultura!

Lo scorso 1 maggio, il CIPE (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica), un organo collegiale che si riunisce periodicamente per coordinare le decisioni governative in materia di politica economica nazionale, comunitaria e internazionale, ha approvato un piano di finanziamenti per la cultura e la ricerca di 3.5 miliardi di euro (pdf).

Nello specifico, 1 miliardo di euro saranno destinati ai beni culturali e la valorizzazione del turismo e 2.5 miliardi di euro per il Programma Nazionale per la Ricerca. Quest’ultimi si compongono di 1,9 miliardi a carico del bilancio del Ministero dell’Istruzione e del Pon (Programma Operativo Nazionale) Ricerca e di 500 milioni a carico del Fondo di Sviluppo e Coesione 2014-2020.

Il finanziamento destinato ai beni culturali sarà invece finalizzato ad un’azione di rafforzamento dell’offerta culturale e turistica del nostro Paese con interventi di salvaguardia e valorizzazione del patrimonio culturale italiano con particolare riguardo al Sistema museale. In particolare, a beneficiare del piano “saranno grandi completamenti di interventi già in corso quali Pompei, Ercolano, la Cittadella di Alessandria, la Reggia di Caserta e gli Uffizi di Firenze”.

f

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *