Papa Francesco e Russie Kirill: incontro storico dopo 1000 anni dallo scisma.

Dopo 1.000 anni dallo scisma che ha diviso il cristianesimo tra Oriente e Occidente, Papa Francesco e il leader della chiesa ortodossa russa, Russie Kirill, si incontreranno a Cuba il prossimo 12 febbraio.

È la prima volta nella storia un pontefice incontra un patriarca ortodosso. L’annuncio arriva in un comunicato congiunto delle due istituzioni. “Questo incontro – ha riferito il portavoce della Santa Sede, padre Federico Lombardi – segnerà una tappa importante nelle relazioni tra le due Chiese“.  Un segno di speranza contro la persecuzione dei cristiani nel mondo.

L’incontro avverrà a Cuba, un luogo imparziale per le due parti, presso l’aeroporto internazionale José Martì dell’Avana durante il viaggio di Papa Francesco in Messico.

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *