Un bacio, un saluto ed un “in bocca al lupo”

Sono passati due anni; due anni dal primo “vagito” digitale, due anni da quando Marco venne a casa mia e, nel mio salotto, nacque “Il Sorriso Quotidiano”.

Oggettivamente parlando, non è stata una crescita soft: deadline, ritardi di pubblicazioni, il blog in arresto. Discordanze “di staff”, indecisioni, mille dubbi. Eppure voi, il popolo dietro lo schermo, mi avete dato tanto. Avete dato voce e corpo ad un’idea, ci avete supportato, criticato, migliorato.

Purtroppo la mia avventura si conclude qui, almeno per quanto riguarda l’aspetto “blogger (semi sorridente) quotidiana”. Lascio la cabina di comando per impegni, essenzialmente. Perchè spesso la vita ti pone davanti alle scelte, e la decisione più gusta non è detto sia anche la più facile da seguire.  Lascio per sistemare la mia vita, e quella di coloro che mi amano e mi circondano; per fortificare il mio sorriso quotidiano, affinchè diventi più scintillante e sicuro.

Vi assicuro, non è una decisione facile o presa a cuor leggero. Ho investito tanto tempo in questo progetto, e spero di investirne ancora in futuro. E, soprattutto, vi lascio nelle mani di una persona meravigliosa. Una persona che c’è stata per me anche quando io ero assente; che mi ha motivato, che non ha mai smesso di credere in me. Vi lascio nelle mani di un amico, soprattutto, uno di quelli veri. Uno di quelli da non perdere mai, perchè si trovano “once in a lifetime”. Vi lascio con tanti ricordi, augurandomi di partecipare ancora, anche se in modo saltuario, a questa grande impresa.

Vi affido Marco, augurando a tutti voi un felice sorriso quotidiano.

Con affetto,

Marjo.

wpid-IMG_20140116_125427.jpg

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *