Harbin, la città ghiacciata.

Sembra essere uscita dal cartone di Frozen. Oggi andiamo a Harbin, cittadina all’estremo confine nordorientale della Cina dove, dal 5 gennaio al 25 febbraio, sarà ospitata la 32esima edizione del “Festibal del giaccio e della neve”.

In oltre 750mila metri quadrati verranno riprodotti, rigorosamente in ghiaccio, celebri monumenti, giochi e labirinti. Il tutto sarà possibile grazie ai gelidi venti siberiani che portano la cittadina fino ad una temperatura media di -18°C durante il periodo invernale.

Grazie a questo festival la città di Harbin ha guadagnato il soprannome di “città ghiacciata”.

 

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *