Cambiamento al femminile in Arabia Saudita.

Lei è Salma bint Hizab al-Oteibi, ed è la prima donna a essere eletta nelle elezioni regionali della rigida Arabia Saudita.

Salma vive a Madrakah, un villaggio a circa 150 chilometri a nord della Mecca ed è riuscita a ottenere più voti degli altri candidati: 7 uomini e due donne.

Ma Salma è solo una delle 20 donne elette sabato in occasione delle prime votazioni aperte alle donne nel regno d’Arabia Saudita.

Vento (arabo) di cambiamento? Nel dubbio, incrociamo le dita!

 

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *