Lavorare meno per godersi la vita, l’esperimento in Svezia.

Lavorare meno per produrre di più! È questa la filosofia adottata dal comune di Göteborg, in Svezia dove la giornata lavorativa è stata ridotta da otto a sei ore mantenendo la stessa busta paga.

L’esperimento avviato dal comune svedese mira a tenere i dipendenti meno tempo in ufficio per renderli più efficienti e permettergli di godersi la propria vita privata. Per vedere se questa idea funziona l’amministrazione avvierà un gruppo di studio che laverà 6 ore al giorno ed uno di controllo che continuerà con le canoniche 8 ore. Se a fine anno il primo gruppo avrà raggiunto migliori risultati del secondo, allora questa regola sarà estesa agli altri dipendenti comunali.

“Speriamo che così diminuiscano i giorni di assenza dal lavoro per malattia – ha spiegato il vicesindaco Mats Pilhem al quotidiano The Local e che psicologicamente e fisicamente gli impiegati si sentano meglio”.

Poiché è stato riscontrato che i turni lunghi generano più inefficienza rispetto a quelli più brevi, sindaco di Göteborg, spera di creare in questo modo più posti di lavoro per tutti.

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *