Abbiamo tutta l’eternità per essere scheletriche.

Queste sono le donne che capiscono le complessità del loro peso, e tutto ciò che queste complessità potrebbero portare; eppure sono sicure e confortevoli nella loro pelle. Abbracciano chi sono e non hanno paura di occupare spazio, in un mondo che ha certi standard di bellezza e aspettative fissate.
slide_425614_5486788_free
Gabrielle Meit studia alla New York’s School of Visual Arts e da un po’ di tempo scatta foto di Divas. Cos’è per lei una diva? Altro non è che una donna meravigliosa, sicura di sè e che non ha paura di non aderire a quel concetto di bellezza che la società tende ad imporsi.
Essere Diva significa prendersi il proprio spazio, all’interno della giungla urbana, senza avere paura di occuparlo. Mostrarsi, senza nessuna ostentazione, per quel che si è: niente di più, nulla di meno. Essere se stesse, con il proprio style inconfondibile.

slide_425614_5486796_freeCiò che mi ha spinto a creare questo progetto è stata la consapevolezza che le persone e le cose che io ho sempre ritenuto belle non erano necessariamente ciò che la popolazione in generale riteneva tale.

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *