LibriAMO: Paul Watzlawick – La pragmatica della comunicazione umana.

Due tesi sono centrali in questo libro: 1) il comportamento patologico (nevrosi, psicosi, e in genere le psicopatologie) non esiste nell’individuo isolato ma è soltanto un tipo di interazione patologica tra individui; 2) è possibile, studiando la comunicazione, individuare delle ‘patologie’ della comunicazione e dimostrare che sono esse a produrre le interazioni patologiche”.

Questo libro è particolare; non lo definirei settore-specifico, quanto piuttosto adatto a tutti coloro che, anche se distanti dalla vita di tutti i giorni, hanno interessi, curiosità e desideri di conoscenza che riguardino, a livello generale, il nostro appartenere all’umanità.

Dall’impossibilità di non comunicare al concetto di causa-effetto, passando per la punteggiatura ed i livelli della comunicazione. Questo libro rende originale e curioso ciò che per noi è diventato un semplice atto meccanico e spontaneo: la comunicazione.

Ve lo consiglio di cuore!

big-libro017

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *