“Todos somos americanos!” Fine dell’embargo fra #Cuba e #USA

 

Correva l’anno 1961 quando gli Stati Uniti completarono l’embargo nei confronti di Cuba. Oltre 50 anni dopo gli USA e il governo cubano hanno deciso di porre fine a questo isolamento e cominciare un nuovo capitolo.

cuba_car_500x200

Ieri con grande sorpresa Barack Obama e Raul Castro hanno annunciato contemporaneamente in diretta tv la fine di mezzo secolo di tensioni fra i due paesi. Come conseguenza di questo accordo Washington aprirà un’ambasciata all’Avana, liberando due agenti cubani detenuti in USA per spionaggio e revocando le restrizioni su viaggi e denaro verso l’isola caraibica; mentre Cuba rilascerà per “motivi umanitari” Alan Gross, un americano che era detenuto nell’isola da oltre cinque anni e ha concesso la liberazione di altri 56 prigionieri politici statunitensi.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=jVBWZsDaV80]

Raul Castro ha affermato che le decisioni su Cuba prese dal presidente Obama “meritano il rispetto e il riconoscimento del nostro popolo”, anche se, ha aggiunto, si tratta di misure che “non risolvono la questione principale, cioè il blocco economico, commerciale e finanziario che provoca enormi danni economici e umani, e deve cessare”.

Un importante contributo per il raggiungimento di questo storico risultato è stato possibile anche grazie alla mediazione del Vaticano, in particolare nella figura di Papa Francesco, e al governo canadese per aver supportato e facilitato le trattative fra Stati Uniti e Cuba.

Papa Francesco ha inviato una lettera al presidente Usa Barack Obama e al collega cubano Raul Castro per risolvere la vicenda del contractor americano Alan Gross. La Santa Sede dice di aver offerto “i suoi buoni offici per favorire un dialogo costruttivo su temi delicati”, tra Cuba e Usa, “dal quale sono scaturite soluzioni soddisfacenti per entrambe le Parti” e “continuerà ad assicurare il proprio appoggio alle iniziative che le due Nazioni intraprenderanno per incrementare le relazioni bilaterali”.

Se anche quest’articolo ti è piaciuto per favore clicca mi piace, condividi o invita un amico seguirci! 🙂

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=ksrDX6GxFx8]

Vieni a trovarci anche su Facebook e Twitter: http://www.ilsorrisoquotidiano.it/contatti/

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *