LibriAMO: Oriana Fallaci – Lettera a un bambino mai nato

“Io perfino nelle pause in cui piango sui miei fallimenti, le mie delusioni, i miei strazi, concludo che soffrire sia da preferirsi al niente”.

Lei é Oriana Fallaci, classe 1929. Giornalista, scrittrice, ma soprattutto donna, fu la prima giornalista inviata sul campo. Ha raccontato l’odio, la guerra, l’amore. Tutto ciò con un realismo, un’amarezza e allo stesso tempo una sensibilità che lasciano ogni  volta senza difese.

Questo libro non parla solo di un figlio, e del rapporto con quella che sarà sua madre. Parla di noi, della nostra società piena di falsi eroi e di finti uomini. Parla di dolore, di pregiudizio. Eppure, alla fine dei conti, é una lettera d’amore. Un amore, quello tra madre e figlio, vissuto sino all’ultimo. Un amore che é disperato, incondizionato, senza veli. Credo che ogni figlio dovrebbe leggerlo, ed ogni genitore consigliarlo.

Io, da parte mia, ve lo consiglio di cuore.

516+SkzCO8L

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *