Addio alle barriere linguistiche con Skype Translator

Non si tratta del traduttore universale di Star Trek ma la strada intrapresa è quella giusta.

Si chiama Skype Translator ed è un traduttore simultaneo messo a punto da Microsoft per il più famoso servizio di chiamate online: Skype.

Presentato in antemprima questa primavera dall’amministratore delegato di Microsoft, Sadya Nadella, il nuovo Skype Translator permetterà di tradurre in tempo reale sotto forma di sottotitoli la nostra voce, annullando così le barriere linguistiche con il resto del mondo.

Languages

Per il momento il nuovo servizio di Skype sarà disponibile solo per gli utenti che ne faranno esplicita richiesta e che saranno dotati del sistema operativo Windows 8.1 su tablet o pc. Per gli altri il sistema verrà implementato nei prossimi mesi.

Per usufruirne sarà necessaria una registrazione e la comunicazione del proprio indirizzo email, oltre alla compilazione di un formulario con i dati del sistema operativo usato e la propria lingua.

L’algoritmo utilizzato da Skype Translate è frutto di un lavoro di ricerca e l’anteprima, che avrà già disponibile la lingua italiana, sarà pubblicata entro la fine di quest’anno.

Se anche quest’articolo ti è piaciuto per favore clicca mi piace, condividi o invita un amico seguirci! 🙂

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=NhxCg2PA3ZI]

Vieni a trovarci anche su Facebook e Twitter: http://www.ilsorrisoquotidiano.it/contatti/

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *