Ebola, quando gli allarmismi nascondono la realtà!

C’era una volta l’influenza aviaria, la mucca pazza e la SARS.. e direi che ormai anche sull’Ebola ne abbiamo sentite davvero di tutti i colori.

Non che il fenomeno vada preso sotto gamba, sia chiaro, ma credo che temi seri vadano trattati altrettanto seriamente. Invece, per ora, sento tanta disinformazione che, invece di fare chiarezza e consentire alla gente di capire cosa sta succedendo, spesso si limita a creare allarmismi inutili allo stato attuale delle cose.

La buona notizia di oggi arriva dalla Nigeria, uno dei paesi più colpiti da questo virus. Infatti, questo Lunedì l’OMS ha dichiarato, dopo 42 giorni senza nuovi casi sospetti, che il paese è ufficialmente “libero dalla trasmissione del virus Ebola”.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità questo traguardo è un “successo spettacolare che dimostra che l’Ebola può essere contenuta.”

Un’ esempio che può aiutare molti altri paesi in via di sviluppo a migliorare i loro piani sanitari per sconfiggere questa grave malattia.

Se anche quest’articolo ti è piaciuto clicca per favore mi piace, condividi o invita un amico seguirci! 🙂

Alvarado, Cassandre 2009

Fonte ABC News:  http://abcnews.go.com/Health/wireStory/nigerias-ebola-outbreak-officially-26316066

Vieni a trovarci anche su Facebook Twitter: http://www.ilsorrisoquotidiano.it/contatti/

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *