Et voilà! Boom delle rinnovabili in Germania.

Buone notizie dal fronte!

Secondo un report realizzato e pubblicato nel mese di Settembre dalla società di ricerca Agorà, per la prima volta la Germania ha prodotto più energia dalle fonti rinnovabili che da quelle tradizionali.

Continua la lotta agli idrocarburi dunque. Il governo Merkel, attraverso il piano Energiewende, punta infatti ad ottenere fino al 60% di energia del paese da fonti rinnovabili entro il 2035 e la chiusura dei reattori nucleari entro il 2022.

La maggior parte dell’energia è stata prodotta dal settore eolico (9.5%), biomasse (8.1%) e fotovoltaico (6.8%).

Tuttavia la strada è ancora lunga ma non impossibile. Infatti nei primi nove mesi dell’anno le fonti rinnovabili hanno soddisfatto il 27.7% della domanda di energia del paese (24.1% nel 2013).

untitled

More info: Report on the Dutch power system PDF

Vieni a trovarci anche su Facebook e Twitter:http://www.ilsorrisoquotidiano.it/contatti/

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *