Mamma voglio laurearmi in videogame!

Sembra una burla, ma invece non lo è! Se vi piacciono i videogame sappiate che dal prossimo anno l’Università Statale di Milano avrà fra i corsi di Laurea Magistrale quella in “videogame”. In realtà gli interessati potranno scegliere tra due possibili indirizzi di Laurea Magistrale: Game design o Game programming.

Un corso molto serio, sostenuto anche dalla multinazionale Ubisoft, la cui sede milanese ha avviato una partnership con la Statale collaborando alla stesura del corso di studi e mettendo a disposizione eventuali stage e tirocini per gli studenti.

“Dai nostri calcoli circa il 66% ha trovato un impiego in quel settore – spiega la professoressa Laura Ripamonti, coordinatrice del nuovo indirizzo insieme al collega Dario MaggioriniAlcuni di questi hanno avuto anche carriere importanti, partecipando alla realizzazione di videogiochi molto conosciuti. Insomma, abbiamo capito che il settore tira, anche perché l’Italia è tra i più grandi consumatori di videogiochi ma tra i produttori più piccoli. Quindi c’è un margine di sviluppo per queste nuove figure professionali».

super-mario-galaxy-1

Vieni a trovarci anche su Facebook e Twitter: http://www.ilsorrisoquotidiano.it/contatti/

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *