A piede libero: U.S.A dicono stop alle mine antiuomo.

Molti di noi lo stavano aspettando da anni, nonostante la speranza si fosse ormai affievolita. Ed invece, durante una conferenza in Mozambico, gli Stati Uniti si sono impegnati a distruggere le proprie riserve di mine antiuomo, promettendo che aderiranno al trattato internazionale che ne impedisce l’uso.

“Oggi nel corso della conferenza di Maputo, in Mozambico, gli Stati Uniti hanno dichiarato che non produrranno né acquisteranno più mine anti-persona”; così scrive Caitlin Hayden, portavoce del Consiglio nazionale della sicurezza statunitense.

Un grande passo che ne permetterà altri; passi di chi potrà tornare a casa, passi di speranza, forse passi di pace. Sicuramente saranno passi leggeri, felici. E allora sorridiamo, per quella che ora resta una promessa. Noi seguiremo il caso per voi e, come sempre, vi aggiorneremo.

Buon sorriso a tutti!

 

Immagine

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *