Walk to drink, africani per un giorno.

Lo scorso 22 Maggio si è celebrata la Giornata mondiale dell’acqua, una ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite nel 1992, per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla critica questione dell’acqua nella nostra era.

La celebrazione di questo evento pone da sempre particolare attenzione all’accesso all’acqua dolce da parte delle popolazioni più povere e alla sostenibilità degli habitat acquatici.

Oltre agli stati membri dell’ONU, anche molte organizzazioni no-profit si impegnano ad aiutare in prima linea le popolazioni colpite da questo problema.

“Nei villaggi rurali dell’Africa,
un pozzo d’acqua pulita può distare anche 20 chilometri da casa.
Amref ha voluto far provare agli Italiani la stessa esperienza
che donne e bambini africani provano
ogni giorno.”

Noi, nel nostro piccolo, vogliamo condividere con voi questo breve filmato, nella speranza che un giorno nessuno debba più morire per un sorso d’acqua.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=H6Ln_KzRqeQ?list=UUm4trHD5mmAuZG41fCO9oXQ]

 

More info: https://www.amref.it/locator.cfm?SectionID=820&CFID=28500098&CFTOKEN=54338431

Vieni a trovarci anche su facebook e twitter: http://www.ilsorrisoquotidiano.it/contatti/

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *