Il coraggioso caso di Liz Wahl.

Questa è la storia di Liz Wahl, ed è una storia di protesta.

Liz è una giornalista e lavora da Rt nella sede di Washington DC, meglio nota come Russia Today, emittente piu volte accusata di condotte troppo amichevoli ed indulgenti verso le ultime condotte (alquanto discutibili) del Cremlino. Pochi giorni fa, dopo aver esposto ai suoi telespettatori gli ultimi avvenimenti in Ucraina, Liz ha annunciato:

“Sono orgogliosa di essere americana e credo nella diffusione della verità. Ed è per questo che dopo questa notizia lascerò il mio posto”

Un gesto di coraggio, un grido da parte di chi ama il proprio lavoro e l’informazione “così com’è, nuda e cruda, data per amor di verità”. Un moto di coraggio che ne ha chiamati altri, e che ha mobilitato ancor di piu l’opinione generale su quello che nemmeno Sochi2014 era riuscito a coprire.

Noi, ovviamente, sorridiamo a Liz e al suo coraggio e ci auguriamo che nessuno, nel 2014, si trovino altri paladini della libera informazione.

iKMjZ1c8XZlc

http://www.ilsorrisoquotidiano.it/2014/03/11/il-coraggioso-caso-di-liz-wahl/

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *