Uno di noi, la classe si rasa a zero in segno di solidarietà.

Qual è il modo migliore per iniziare la settimana se non con una buona notizia?

La novella di oggi arriva da una scuola elementare nell’ovest dell’Iran, dove una malattia sconosciuta ha colpito il piccolo Mahan Amiri che si è così ritrovato a perdere tutti i capelli e ad essere isolato per la sua “diversità”, diventata ormai oggetto di bullismo da parte di alcuni bambini della scuola.

Così il suo maestro e i suoi compagni di classe hanno deciso di farlo sentire uno di loro rasandosi tutti a zero in segno di solidarietà; fermando così gli eventi di bullismo nei confronti del piccolo Mahan.

La notizia ha fatto in breve tempo il giro del paese giungendo al presidente dell’Iran Hassan Rouhani, che ha subito elogiato il comportamento della classe nei confronti del loro amico ed offerto un sostegno finanziario per le cure mediche di Mahan.

“None of us can take on the whole worlds problems,

but each of us can help fix some of them.”

Ali-Mohammadian-and-his-p-011_818140_large

 

More info:  http://www.theguardian.com/world/iran-blog/2014/jan/28/iranian-teacher-hero-shaving-head-solidarity-bullied-pupil

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *