Oggi sono io. O forse domani.

Sto studiando una materia che detesto. Non é vero che “alla Specialistica studi solamente ciò che ti piace”.

Ho il raffreddore da praticamente Natale e la mia voce da transessuale spaventa i bambini.

Al momento ho pure fame, ma i fornelli continuano a sembrarmi troppo lontani.

Eppure sono schifosamente felice. Perché ho amiche che si sono fatte tre ore di treno per vedermi; perché piovono inviti a cena manco fossero polpette e perché ho un migliore amico che riesce a sopportarmi anche quando sono in sessione d’esami.

Un piccolo pensiero che mi regala un grande sorriso. Sorriso che,ovviamente, volevo condividere con voi.

Buona giornata!

image

Condividi su Email this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *